Pubblicità »
Info pratiche

Parcheggiare a Monaco: tutto quello che c’è da sapere

parking monaco (1)
© Monaco Tribune

Che siate turisti, impiegati o residenti, vi sveliamo dove poter parcheggiare la vostra auto e a quali tariffe.

A Monaco i parcheggi su strada sono limitati, soprattutto per motivi estetici. Ci sono infatti solo 1000 posti disponibili. Oltre a essere gratuiti per le auto elettriche e per tutti gli automobilisti la domenica (solo su strada), la tariffa abituale è di 2,40€ l’ora, pagabili direttamente al parchimetro o tramite le applicazioni PayByPhone e Monapass. Sottolineiamo inoltre che, nella maggior parte delle zone, il tempo massimo di parcheggio è di due ore. I parcheggi a pagamento restano quindi l’opzione migliore.

Pubblicità

Dove parcheggiare a Monaco?

L’Annonciade, il Grimaldi Forum, il Jardin Exotique… Il Principato dispone di una quarantina di parcheggi pubblici e di quasi 20.000 posti auto sparsi sul territorio. Per conoscere i posti disponibili in tempo reale, è disponibile una mappa interattiva. Specificando il luogo e il tempo di sosta desiderati, il sistema indica il parcheggio più vicino mediante un punto blu lampeggiante.

Schermata della mappa interattiva © Monaco Parkings

Per i turisti che desiderano visitare il Palazzo del Principe o il Museo Oceanografico di Monaco, la soluzione migliore, ad esempio, è parcheggiare al Parking des Pêcheurs.

Pubblicità »

In un banner sulla destra, troverete anche l’elenco completo di tutti i parcheggi. Per facilitare un po’ di più le cose, sono indicate anche la via da cui si può accedere al parcheggio e una previsione del numero di posti rimanenti.

Quanto costano i parcheggi?

Ad eccezione di sei parcheggi specifici (i due park-and-ride e i parcheggi dell’Abbaye, di Place d’Armes, di Oliviers e Bellevue), tutti i parcheggi di Monaco applicano la stessa tariffa.

Se si rimane per meno di un’ora non si paga nulla, ma dovrete sborsare 2,70€ per 1 ora e 15 minuti, 4,20€ per 1 ora e 30 minuti, 5,70€ per 1 ora e 45 minuti e 7€ per 2 ore. Le tariffe vanno a decrescere, quindi per 3 ore di parcheggio, il totale sarà di 11€, per 4 ore, 14,50€…

Pubblicità »

Di notte – tra le 19:00 e le 8:00 – i prezzi sono più bassi: 0,70€ l’ora. Per una sosta di 24 ore il prezzo è di 20€. Infine, la tariffa giornaliera costa 25€ se si smarrisce il biglietto.

Attenzione: il sabato e la domenica non è possibile parcheggiare gratuitamente e le tariffe del fine settimana sono le stesse dei giorni feriali.

Pubblicità »
Screenshot del Journal de Monaco del 16/12/2022 © Journal de Monaco

Abbonamenti mensili

Per stare più sereni, è possibile ottenere un posto in un parcheggio pubblico di Monaco. Una comodità, certo, ma secondo quanto riportato da L’Observateur de Monaco, le richieste in sospeso sono attualmente 10.000. La priorità viene sempre data ai residenti monegaschi che non dispongono di un parcheggio privato nel loro edificio.

Anche i lavoratori dipendenti del Principato possono beneficiarne. La priorità è data ai conducenti di macchine elettriche e/o possessori di un abbonamento di carpooling.

Pubblicità »

Le tariffe dell’abbonamento mensile, che hanno subito un aumento con l’inizio del nuovo anno, sono le seguenti: per i residenti nel Principato, l’abbonamento è di 112,50€ al mese nel 2023 (rispetto ai 107,50€ del 2022) senza riduzioni.

Per i dipendenti, l’abbonamento nel 2023 è di 98€ (93,50€ nel 2022) al mese, per 300 ore di parcheggio. I dipendenti pubblici e gli impiegati statali hanno anche diritto a uno sconto. Infine, per i dipendenti possessori di un abbonamento in un parcheggio park-and-ride (dettagli sotto), viene applicato uno sconto di 42€. L’abbonamento ammonta quindi a 56€.

Parcheggi park-and-ride, i meno costosi

L’obiettivo dei park-and-ride (ovvero i parcheggi all’ingresso della città) è semplice: fare in modo che il maggior numero possibile di automobilisti parcheggi all’ingresso della città, per decongestionare le strade del Principato. Per il momento, l’unico park-and-ride vicino a Monaco è lo Zac Saint-Antoine di Cap d’Ail. Un secondo parcheggio dovrebbe essere costruito nel 2024, presso il Jardin exotique.

I pendolari e i visitatori potranno scegliere come raggiungere il posto di lavoro o qualsiasi altro luogo: utilizzando gli autobus, per i quali è previsto un abbonamento gratuito, o percorrendo la galleria Salines che, una volta completata, permetterà di raggiungere a piedi l’Ospedale Princesse Grace e Fontvieille.

Senza l’abbonamento di cui sopra, il park-and-ride resta comunque la scelta più economica: 4€ per due ore rispetto ai 7€ di un parcheggio “normale”.

Il nuovo Parking des Salines

Pensato principalmente per i lavoratori, il Parking des Salines (inaugurato il 15 aprile 2024) è una boccata d’aria fresca per il Principato. A ovest di Monaco, il parcheggio dispone di area dedicata alle biciclette, stazione degli autobus, punto di ricarica elettrica e servizio di autolavaggio, distribuiti su quindici livelli.

  • Un totale di 1.790 posti per veicoli leggeri.
  • 100 stazioni per la ricarica elettrica Monaco ON.
  • 33 posti per persone a mobilità ridotta.
  • 5 posti Mobees.
  • 100 posti moto di cui 15 per moto elettriche.
  • Due stazioni per le biciclette con 63 MonaBike (al piano -1 e al -15 del parcheggio).
  • Un’area lavaggio con riciclo dell’acqua.
  • Un’area di stazionamento per gli autocarri diurna e notturna.
  • Due navette express e la linea 2 della Compagnie des Autobus de Monaco che servono i quartieri di Monte-Carlo e Condamine.
  • La Galerie des Salines che collega a piedi il Jardin Exotique all’Avenue Pasteur, per raggiungere in pochi minuti il cimitero di Monaco o il nuovo Centro Ospedaliero Principessa Grace.
© Direzione della Comunicazione / Manuel Vitali

Arrivando in auto, troverete:

  • Un’entrata e un’uscita sul Boulevard du Jardin Exotique.
  • Un ingresso dalla Moyenne Corniche, all’imbocco del Tunnel Albert II.
  • Una rampa di uscita subito dopo l’Exotique, in direzione di Nizza.
  • Un’entrata e un’uscita in Boulevard de Belgique e Avenue Pasteur.

Arrivando a piedi, troverete:

  • 3 uscite pedonali dalla parte alta del parcheggio, di cui una presso l’edificio Exotique.
  • Un’uscita nella parte bassa verso la Galerie des Salines.

Tariffe:

  • Una tariffa unica per fasce orarie, ovvero 7,50 euro per mezza giornata e 11 euro per l’intera giornata.
  • Segnaliamo che il parcheggio prevede una sosta gratuita di 15 minuti, dato che si tratta principalmente di un parcheggio park-and-ride.
  • L’abbonamento mensile di 300 ore costa 51 euro (50% in meno rispetto agli altri parcheggi) ed è incluso anche l’abbonamento alla CAM.
  • 10 biglietti gratis per la CAM mostrando il biglietto del parcheggio alla fermata dell’autobus Salines, utili per consentire a 5 passeggeri di un auto di andare e tornare gratuitamente dal centro città con le navette express o la linea 2.

Da avere a portata di mano:

PayByPhone

Monapass


L’intelligenza artificiale arriva nei parcheggi…

Mentre la lettura delle targhe agli ingressi e alle uscite è presente da oltre dieci anni nella maggior parte dei parcheggi monegaschi, nei prossimi mesi dovrebbero essere introdotti nuovi sensori a intelligenza artificiale. L’obiettivo di questa sostituzione è, sul lungo termine, quello di eliminare i biglietti cartacei.