Pubblicità »
Pubblicità »
Notizia

L’impegno di Monaco nella lotta alla violenza sulle donne

She Can He Can Monaco (1)
She Can He Can Monaco

Questo mercoled├Č si ├Ę tenuta la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Promosso dalle Nazioni Unite, l’evento ├Ę stato celebrato in tutto il mondo.

Pubblicità

“Un vero uomo non picchia una donna”, se tutti gli uomini la pensassero come l’apneista monegasco Pierre Frolla sarebbe tutto pi├╣ semplice. Quest’anno, l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha paragonato la violenza sulle donne a una “pandemia fantasma“.

L’analogia con il Covid-19 non ├Ę casuale. Dall’inizio della pandemia, infatti, i dati e i rapporti mostrano un aumento della violenza contro le donne di tutte le et├á, soprattutto in casa. Da qui, l’importanza della giornata internazionale per lottare contro questa piaga.

Cerchiamo di affrontare il problema su diversi fronti: prima di tutto facendo prevenzione, poi diffondendo informazioni sui servizi di supporto e di emergenza, ma formando anche i professionisti che imparano a gestire i casi di violenza.

C├ęline Cottalorda, Delegata interministeriale per i diritti delle donne a Monaco

Un impegno per Monaco e per tutto il mondo

Tutto il mondo si ├Ę unito in eventi di sensibilizzazione e manifestazioni e Monaco non ├Ę stata da meno. Il Principato ha lanciato una campagna il 13 novembre: pi├╣ di 110 uomini si sono uniti alla causa condividendo una loro foto sui social, dopo l’appello delle associazioni SheCan HeCan e┬áFight Aids Monaco.

Mercoled├Č sera, come ogni anno dal 2015, il Palazzo, il Consiglio nazionale e la Tour Od├ęon si sono illuminati di arancione, il colore simbolo di questa giornata.