Da giovedì 1 aprile a domenica 5 settembre, il Nuovo Museo Nazionale di Monaco (NMNM) rende omaggio alla nona arte! La mostra Marginalia. Dans le secret des collections de bande dessinée (Marginalia. Il segreto delle collezioni di fumetti) espone pezzi inediti presi in prestito da collezioni sia pubbliche che private.

La nuova mostra dell’NMNM riunisce le opere di oltre 90 artisti dell’arte del fumetto, come il disegnatore Neal Adams, conosciuto per i suoi lavori nell’universo dei supereroi, o ancora Carl Barks, che ha disegnato per diversi anni la papera più famosa di sempre, Paperino! Anche Walt Disney, Hergé e Claire Bretécher fanno parte degli artisti in mostra.

Scorpire i segreti della nona arte

I più curiosi resteranno a bocca aperta davanti alla vasta collezione di marginalia, i disegni ai margini dei manoscritti medioevali che servivano a rendere più chiaro il testo, o anche, a volte, a criticarlo. Alcuni attribuiscono proprio ai marginalia la nascita del fumetto, un’arte nata però molto più tardi, nel corso del XX secolo.

Da Paperon de’ Paperoni a Spirou e Fantasio

Da Batman a Betty Boop, troverete i personaggi che hanno fatto sognare gli amanti dei fumetti generazione dopo generazione. La mostra è anche un’occasione per scoprire quest’arte della cultura di massa che è finalmente riuscita a guadagnarsi un posto d’onore!

Mostra Marginalia. Dans le secret des collections de bande dessinée, dall’1 aprile al 5 settembre 2021, tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00, Villa Sauber. Ingresso gratuito il martedì dalle 12:30 alle 14:00 per “Midi au Musée” (Mezzogiorno al museo) e tutte le domeniche. Maggiori informazioni sul sito www.nmnm.mc