Dopo i nuovi annunci del Governo monegasco, lo Stadio Nautico Rainier III aprirà di nuovo le porte al pubblico dopo sette mesi di chiusura.

I monegaschi si apprestano a riassaporare i piccoli piaceri della vita, come nuotare nella piscina dello Stadio nautico Rainier III. Dalle ore 7:00 del 17 maggio fino al 18 maggio, e poi dal 25 maggio al 10 ottobre, schizzi e tuffi torneranno a farci compagnia. La piscina resterà chiusa durante il Gran Premio di Formula 1, dal 19 al 24 maggio incluso.

Le regole per la riapertura

La riapertura porta con sé una serie di norme sanitarie. Per tornare alla piscina dello Stadio nautico Rainier III, occorrerà indossare la mascherina negli spazi coperti dello stabilimento durante tutti gli spostamenti e rispettare il senso di circolazione predisposto. Al momento, non ci saranno guardaroba, anche se le docce restano accessibili. Inoltre, ci saranno 200 lettini e ombrelloni, oltre che trampolini e scivoli accessibili in certe ore della giornata. Infine, dovrà essere rispettato il distanziamento sociale, sia sulla terra che in acqua.

Orari e tariffe

Lo Stadio nautico Rainier III sarà accessibile dalle 7:00 alle 17:40 fino al 18 giungo, poi, a partire dal 19, dalle 7:00 alle 19:40 dal martedì alla domenica. L’accesso è gratuito per i bambini da 0 a 3 anni e per i monegaschi e i residenti over 65. Per i bambini da 4 a 11 anni, gli over 60 non residenti a Monaco, gli impiegati del Comune e i possessori della carta Cercle A si applica una tariffa ridotta. Tutti gli altri dovranno pagare la tariffa standard di 6,30€ per l’intera giornata.