Il Principe Alberto si è espresso sulla situazione della Principessa Charlène, operata in Sudafrica ad agosto per un problema ai seni nasali.

Tanta paura per un possibile ricovero della Principessa Charlène a seguito di uno svenimento. Dopo l’operazione chirurgica del 13 agosto, la famiglia Principesca non ha esitato a prendere l’aereo e a recarsi in Sudafrica per sostenerla in un periodo così difficile. Per l’occasione, si sono concessi un momento fotografico molto emozionante.

Ritorno previsto quando la Principessa Charlène starà meglio

Mercoledì 8 settembre, il Principe Alberto II ci ha tenuto a rassicurare la popolazione monegasca sulla salute della Principessa Charlène ai microfoni di Monaco Info. Ha affermato che la moglie ha avuto una sincope vasovagale importante ma “benigna”. L’operazione ai seni nasali, durata quattro ore, è ben riuscita. “Non è sicura di poter rientrare nell’immediato”, ha spiegato il Principe Sovrano. “Spero possa rientrare prima del previsto, a fine settembre, ma vedremo”. Infine, ha raccontato del meraviglioso rientro a scuola dei gemelli Jacques e Gabriella.