Ci sono novità interessanti anche per la scuola.

Un obbligo tanto discusso che è stato finalmente abolito. Visti i dati incoraggianti sul calo dei contagi del Covid-19, dal 12 ottobre non sarà più necessario indossare la mascherina all’aperto sul territorio monegasco.

Tuttavia, il Governo del Principe ha precisato che ci sono alcune eccezioni: la mascherina resta obbligatoria nella piazza del Palazzo tra le 11:00 e le 12:30, nel piazzale del centro commerciale di Fontvieille, al mercato della Condamine e a quello di Monte-Carlo tra le 7:00 e le 14:00 e nei diversi punti di accesso ai mezzi pubblici (fermate degli autobus e nei dintorni della stazione ferroviaria).

Un altro argomento che destava preoccupazioni, soprattutto tra i genitori degli studenti, era l’obbligo di mascherina a scuola. Ora, non sarà più necessaria durante le ore di educazione fisica sia all’interno che all’esterno. La questione della mascherina per i bambini della scuola primaria è ancora aperta.

Terza dose

Dopo il parere favorevole dell’Agenzia Europea del Farmaco, il Governo del Principe ha dato il via alla terza dose di vaccino contro il Covid-19 per i monegaschi e i residenti dai 65 anni in su. Gli interessati riceveranno una lettera che li invita, se lo desiderano, a farsi vaccinare nuovamente.

Anche il personale sanitario che ha ricevuto il vaccino più di sei mesi fa può usufruire della dose supplementare, sempre su base volontaria.

Il Governo del Principe ricorda che la vaccinazione è il miglior modo per proteggere se stessi e gli altri contro questa pandemia da Covid-19.