Pubblicità »
Notizia

Conferenze Internazionali: un dicembre molto attivo per Monaco

Florian Botto all'ONU.
UN Photo / Evan Schneider – Florian Botto all'ONU.

Alla fine del 2021, il Governo del Principe ha partecipato a diverse conferenze internazionali su temi cruciali, come l’ambiente, la salute pubblica e la diplomazia.

Ecco un breve riassunto delle più importanti conferenze degli ultimi giorni…

Pubblicità

Forum regionale dell’unione per il Mediterraneo

Nell’ambito degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibili definiti dal’ONU, Laurent Anselmi ha esposto nel dettaglio le azioni intraprese dal Principato per contribuire alla salvaguardia del Mar Mediterraneo.

Assemblea Mondiale della Sanità

Questa seconda sessione straordinaria avevo lo scopo di sviluppare una risposta contro la pandemia attuale e quelle future. Sono nate una serie di negoziazioni intergovernative, copatrocinate da Monaco, al fine di “riunire la comunità internazionale” e creare una politica sanitaria comune.

Conferenza degli Stati firmatari della Convenzione sulla proibizione delle armi chimiche

L’obiettivo di questa conferenza era d’inquadrare meglio l’utilizzo di agenti chimici, che agiscono sul sistema nervoso centrale, durante le operazioni per il mantenimento dell’ordine pubblico. Il Principato ha rinnovato il suo sostegno finanziario alle attività svolte dall’Organizzazione in Siria.

Pubblicità »

Sessione dell’Organizzazione Mondiale del Turismo

Il Governo ha preso parte a questa assemblea per dibattere sul futuro del turismo in un mondo post-Covid e su quali possano essere le migliori strategie da adottare. I rappresentanti hanno anche fatto appello all’importanza di un turismo più “green”.

Riunione virtuale del Gruppo di amici dello sport dell’ONU

L’Assemblea generale ha adottato la risoluzione “Edificazione di un mondo pacifico e migliore grazie allo sport e all’ideale olimpico”. L’occasione per Isabelle Picco di ricordare che la solidarietà e lo spirito di squadra sono indispensabili nello sport e nella vita.

Consiglio Ministeriale dell’O.S.C.E.

Davanti ai membri dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, Laurent Anselmi ha sottolineato come il multilateralismo sia essenziale per un mondo migliore (ecologia, diritti dell’uomo, lotta contro le discriminazioni…). Inoltre, ha firmato un accordo che assicura il contributo finanziario del Governo del Principe a un programma per lottare contro la tratta di esseri umani.

Assemblea Generale dell’ONU

L’ordine del giorno dell’Assemblea verteva sulla protezione degli oceani e dei mari. Un argomento cruciale per il Governo, che ha incaricato Florian Botto di tenere un discorso sui diritti dell’oceano. Il secondo segretario ha affermato la volontà del Principato di preservare la biodiversità marina, che reputa inscindibile dall’identità stessa di Monaco.

Pubblicità »

Nuovo accordo con la Russia

Il Principato ha firmato un accordo bilaterale sul riconoscimento dei titoli di studio tra la Russia e Monaco. Un accordo che punta a favorire gli scambi studenteschi tra i due paesi.