La visita del Principe Sovrano consolida un antico legame tra la sua casata e la regione.

Gli impegni diplomatici riprendono il sopravvento. Dopo aver celebrato la Pasqua insieme alla Principessa Charlène e ai gemelli, dal 20 al 22 il Principe Alberto II si recherà nei comuni pugliesi di Terlizzi, Canosa di Puglia, Poggiorsini e Spinoza. Queste località fanno parte dei Siti storici dei Grimarldi di Monaco e il Principe Sovrano vi si reca con una certa regolarità per mantenere saldo il legame privilegiato.

Il programma prevede una visita ai comuni di Terlizzi, di Canosa di Puglia e di Trani, con una sosta obbligata alla Cattedrale San Nicola Pellegrino. Il Principe Alberto II terminerà il tour a Castel del Monte, monumento patrimonio mondiale dell’UNESCO situato ad Andria, e al Castello di Garagnone.

Il 23 aprile, il Principe Sovrano si recherà anche a Genova, luogo di nascita della famiglia Grimaldi, per l’apertura della 12ª edizione di Euroflora, un’esposizione dedicata alle arti floreali, e per la 3ª edizione della Festa della Bandiera, che celebra l’iconica bandiera genovese. Al termine del soggiorno, il Principe riceverà la cittadinanza dal comune di Genova.