La Principessa ha incontrato i neo genitori e i loro bimbi.

Immagini cariche di dolcezza. Lunedì 4 luglio la Principessa Charlène ha visitato il reparto maternità del Centro Ospedaliero Principessa Grace (CHPG). Una visita che solitamente di svolge per la Festa della mamma, ma che è stata rimandata dopo che la Principessa è risultata positiva al Covid-19.

LEGGI ANCHE: Il CHPG offre un nuovo trattamento non invasivo per la cura dei fibromi uterini

Accompagnata da Frédéric Platini, Segretario Generale della Croce Rossa monegasca e dal Dott. Mathieu Libératore, membro del Consiglio di amministrazione della Croce Rossa monegasca, in rappresentanza dell’amministrazione del CHPG, la Principessa ha incontrato i neo genitori e i loro bimbi appena nati.

Ma non si è presentata a mani vuote. Grazie alla collaborazione con la Croce Rossa monegasca, i genitori hanno ricevuto fiori, cioccolatini e corredini per neonati confezionati dalle ricamatrici della Boutique du Rocher.

L’anno scorso, era stata la Principessa di Stéphanie a fare questa visita piena di tenerezza.