Notizia

Stéphane Valeri, lascia la presidenza del Consiglio Nazionale di Monaco e passa alla Société des Bains de Mer

Stephane-Valeri
Direzione della Comunicazione / Michael Alesi

A partire dal 3 aprile 2023, Stéphane Valeri succederà a Jean-Luc Biamonti alla presidenza della Societé des Bains de Mer (SBM).

Con un comunicato stampa, il Consiglio Nazionale ha annunciato che l’attuale Presidente, Stéphane Valeri, lascerà l’incarico a partire dal 3 ottobre dopo cinque anni di onorato servizio.

“Nel febbraio 2018, il popolo monegasco ha riposto la sua fiducia in me, permettendomi di svolgere un nuovo mandato come Presidente del Consiglio Nazionale. Come avevo promesso, mi sono impegnato a fondo per ormai quasi 5 anni nell’esercizio di queste funzioni al servizio dei miei connazionali e dello Stato”, precisa Stéphane Valeri.

Inoltre, aggiunge di aver accettato di entrare a far parte del Consiglio di Amministrazione della  Société des Bains de Mer (SBM), di cui diventerà presidente a partire dal 3 aprile 2023, succedendo a Jean-Luc Biamonti. “Mi unisco quindi a questa grande azienda, alla quale io e la mia famiglia siamo molto legati da diverse generazioni” dichiara, ancora, Valeri.

LEGGI ANCHE: Il recupero eccezionale e i progetti ambiziosi della SBM nel 2022

“La maggior parte dei nostri impegni è stata rispettata, in particolare per quanto riguarda gli alloggi dei monegaschi, così come le questioni sociali e la posizione dell’Assemblea nei confronti dell’Unione Europea. […] È quindi con il sentimento di aver adempiuto al mio dovere e con il desiderio di servire gli interessi del Principato in modo diverso, che smetterò di esercitare le mie funzioni di Presidente del Consiglio nazionale” conclude infine Stéphane Valeri.