Notizia

Fondazione Principessa Grace: Il Principe e la Principessa sostengono i giovani artisti

principe-alberto-ii-principessa-charlene-gala-fondazione-grace
Olivier Huitel


La Principessa Charlène ha indossato la collana “la vie en rose” impreziosita dal “diamante Grace”, un omaggio alla Principessa da cui prende il nome.

Dopo aver visitato le sedi culturali di Washington D.C. e New York, il Principe Alberto II e la Principessa Charlène hanno partecipato alla serata di gala della Fondazione Principessa Grace nella città che non dorme mai.

gala-fondazione-principessa-grace-new-york
© Olivier Huitel

Creata dal Principe Ranieri III, la Fondazione ha l’obiettivo di sostenere i giovani artisti, come faceva la Principessa Grace quando era in vita. Finora, più di 800 giovani hanno ricevuto una spinta più che apprezzata.

Quest’anno, una giuria ha seleziona 22 vincitori che sono stati aiutati a entrare nel mondo del teatro, della danza e del cinema, realtà spesso difficili da raggiungere. I vincitori hanno ricevuto una borsa di studio di 10.000 dollari ciascuno.

LEGGI ANCHE: La Fondazione Principessa Charlène dona biciclette alle studentesse della Cambogia

principessa-charlene-gala-fondazione-principessa-grace
principe-alberto-ii-principessa-charlene-gala
© Olivier Huitel

Gabriela Saker, giovane attrice diplomata alla Juilliard School, ha raccontato ai microfoni di Monaco Info la sua situazione e quella di molti altri giovani che si trovano ad affrontare un inizio di carriera difficile: “Finisci la scuola e fai di tutto per avere successo, ma incontri sempre delle difficoltà. È un sostegno finanziario molto apprezzato(…) Mi rassicura sul lungo termine per un lungo percorso di collaborazioni e di sostegno incredibile”.

Altri sette artisti hanno ricevuto una borsa di studio con l’obiettivo di finanziare un progetto speciale. Altri due hanno potuto usufruire di una residenza per portare a termine il loro progetto in corso.