Info pratiche

Scoprite l’iniziativa del Comune di Monaco e date una nuova vita al vostro intimo

container-per-la-raccolta-intimo
Direzione della Comunicazione / Stéphane Danna

In occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che inizia domani 19 novembre, la Direzione dell’Ambiente ha avviato a Monaco una raccolta di biancheria intima (ovviamente pulita).

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), che si svolgerà dal 19 al 27 novembre, ha come obiettivo quello di informare il grande pubblico sull’impatto ambientale causato dall’industria tessile e di combattere la cosiddetta “fast fashion”. Lo slogan di quest’anno “Les déchets, c’est démodé !” (I rifiuti sono fuori moda!) la dice lunga, proprio come il titolo “Textiles circulaires et durables” (Tessuti circolari e sostenibili).

LEGGI ANCHE: “Monacollecte”: buttare o donare? A voi la scelta!

La Direzione dell’Ambiente ha allestito un container nel centro commerciale di Fontvieille dove chiunque potrà lasciare biancheria intima pulita (mutande, calze, boxer, reggiseni, ecc.), invece che buttarla via, affinché venga riutilizzata e trasformata o riciclata in base alle condizioni in cui si trova.

Dove e quando donare?

È possibile effettuare le donazioni all’ingresso del centro commerciale fino a venerdì 25 novembre e sulla Promenade Honoré II davanti alla Casa delle Associazioni – A Casa d’i Soci il 26 novembre durante la giornata del tessile sostenibile.

Per maggiori informazioni: environnement@gouv.mc  / +377 98 98 83 41