Pubblicità »
Critica

“Les Ambassadeurs by Christophe Cussac”: un’esperienza gastronomica unica a Monte-Carlo

tartare-sar-ambassadeurs-christophe-cussac
La tartare di sarago, cannelloni di caviale, è una delle ottime tapas da scoprire presso Les Ambassadeurs by Christophe Cussac - © Les Ambassadeurs by Christophe Cussac

La scorsa primavera l’Hôtel Métropole ha aperto questo nuovo locale che ha sostituito il ristorante di Joël Robuchon.

Quando il sole tramonta su Monte Carlo, la brigata di Christophe Cussac è pronta a partire. È infatti nel prestigioso Hôtel Métropole che il nuovo ristorante gourmet Les Ambassadeurs by Christophe Cussac accoglie i suoi ospiti, offrendo loro un’esperienza unica in un ambiente elegante e raffinato, progettato dall’architetto e arredatore d’interni Jacques Garcia.

Pubblicità
ambassadeurs-christophe-cussac-monaco
Christophe Cussac e la sua brigata lavorano in una cucina a vista – © Les Ambassadeurs by Christophe Cussac

In questo locale con cucina a vista, tutti i camerieri sono tanto gentili e disponibili quanto professionali e la complicità tra i diversi membri del team aggiunge un tocco di freschezza e leggerezza. L’atmosfera è amichevole e rilassata, senza togliere nulla al servizio impeccabile e originale.

Tapas da assaporare

Potrete, per esempio, scoprire il carrello del pane, realizzato interamente in legno, con ben 19 tipi diversi di pane, tutti preparati in loco dal panettiere del ristorante. Alcuni sono piuttosto insoliti, come il pane al nero di seppia. Ma qualunque sia la vostra scelta, vi consigliamo di non esagerare, perché i piatti à la carte sono uno più gustoso dell’altro.

chariot-pains-ambassadeurs-christophe-cussac
Il carrello del pane – © Les Ambassadeurs by Christophe Cussac

Caviale e uovo bio in un guscio di fiori di zucca, lasagne all’aragosta con dragoncello, spinaci e spianata, capesante e carciofi in brodo di coriandolo, frutti di mare con “arroz de Calasparra” allo zafferano e sobrassada, costolette di agnello da latte con timo e ceci piccanti, entrecôte con il midollo con pane tostato e salsa vigneronne… I piatti sono audaci e raffinati, con una sapiente miscela di sapori.

Pubblicità »

Al Les Ambassadeurs non dovrete più scegliere un solo piatto principale, grazie alle ottime tapas! Il ristorante offre una raffinata lista di piatti più piccoli, in modo da farvi assaporare ciò che più vi piace. Il menù degustazione comprende otto portate da condividere con tutto il tavolo.

Un carrello con 15 dessert

È poi il momento del formaggio e, soprattutto, del dessert! Anche in questo caso, il carrello in legno è a vostra disposizione con quindici dolci gourmet, come la torta alla cannella, la mousse al cioccolato, la torta meringata al limone o le crostate di fragole e lamponi per gli amanti dei frutti rossi. La parte più difficile sarà scegliere. Ci sono anche gustosi mignon, tra cui i macaron con i colori della bandiera monegasca.

chariot-desserts-ambassadeurs-christophe-cussac
Il carrello dei dolci – © Les Ambassadeurs by Christophe Cussac

Per accompagnare il pasto, potrete ovviamente contare sull’esperienza del sommelier e sulle sue numerose raccomandazioni. Fidatevi ciecamente di lui per selezionare un vino che vi sorprenda e che si abbini perfettamente al vostro menù.

Pubblicità »

Les Ambassadeurs by Christophe Cussac promette quindi un’esperienza davvero unica. Lo chef, ex discepolo del due stelle Joël Robuchon, e che abbiamo incontrato nella sua cucina, ha brillantemente colto la sfida.

Les Ambassadeurs by Christophe Cussac è sicuramente un indirizzo eccellente, che rende omaggio al precedente “Ambassadeurs”, ristorante aperto dall’hotel negli anni ’20, dove i grandi nomi dell’aristocrazia e i diplomatici di tutto il mondo amavano incontrarsi… e divertirsi!


Informazioni utili:

  • Les Ambassadeurs by Christophe Cussac
  • Hôtel Métropole Monte-Carlo, 4 avenue de la Madone, 98 000 Monaco
  • Aperto a cena, dal giovedì al lunedì dalle 19:30 alle 23:00
  • Prenotazioni al +377 93 15 15 10
  • Menù degustazione: 295 euro
  • Attenzione: i cani non sono ammessi nel ristorante.