Pubblicità »
Servizio

Il Grimaldi Forum conquista un record per “Monet en pleine lumière” e le sue tre prossime mostre

exposition-claude-monet-grimaldi-forum-monaco
Con 120.000 visitatori, "Monaco en pleine lumière" stabilisce un nuovo record per il Grimaldi Forum Monaco. © Grimaldi Forum / Facebook

Sono quasi 120.000 le persone che hanno visitato la mostra estiva al Grimaldi Forum di Monaco.

“Grazie a voi abbiamo raggiunto un record (…) 120.000 volte grazie”. Sul profilo Facebook del Grimaldi Forum Monaco (GFM) si legge tutta la soddisfazione per il successo di due mesi di esposizione. Dopo aver superato il traguardo dei 65.000 visitatori a metà agosto, il numero di ingressi si è accelerato con l’avvicinarsi della chiusura di “Monet en pleine lumière”. Negli ultimi giorni della mostra, infatti, il centro congressi monegasco ha registrato 4.000 ingressi al giorno.

Pubblicità

“In rapporto al numero di giorni di apertura, è stata la mostra più visitata del Grimaldi Forum! Possiamo essere orgogliosi di questo risultato e vorrei congratularmi con tutto il nostro staff per l’incredibile lavoro svolto”, ha dichiarato Sylvie Biancheri, direttrice generale del GFM. L’80% dei visitatori proveniva da Monaco e dalla Francia, ma c’è stata anche una presenza estera, con una maggioranza dall’Europa, di cui circa il 10% dall’Italia, attratta dai dipinti di Claude Monet a Bordighera e Dolceacqua.

Svelate le tre prossime mostre

“William J.M. Turner, le sublime héritage” (William J.M. Turner, la sublime eredità) si svolgerà dal 6 luglio al 1° settembre 2024 e renderà omaggio al pittore, acquerellista e incisore britannico morto nel 1851 e famoso in tutto il mondo per i suoi dipinti a olio e i suoi paesaggi acquerellati.

Pubblicità »

“Couleurs, les chefs-d’œuvre du Centre Pompidou” (Colori, i capolavori del Centre Pompidou) sarà la mostra estiva del GFM nel 2025. Il museo parigino, che ospita non meno di 140.000 opere del XX e XXI secolo, sarà chiuso per 5 anni a partire dall’autunno del 2024 per una serie di lavori. Potrete così continuare ad ammirare le sue prestigiose collezioni d’arte moderna e contemporanea a Monaco.

“Monaco & l’Automobile” (Monaco e l’automobile) si terrà nell’estate del 2026. Nel 2020, la crisi sanitaria ha costretto il GFM a cancellare la mostra “Monaco et l’Automobile, de 1893 à nos jours” (Monaco e l’automobile, dal 1893 ai giorni nostri) che celebrava il 20° anniversario dell’istituzione monegasca. Ma questi tre anni di lavoro e di ricerca su auto inedite non andranno persi, visto che sembra che sia stata trovata una nuova data. Appuntamento al 2026!

Pubblicità »