Dal 22 al 27 settembre, Monaco renderà omaggio al Pianeta terra. L’iniziativa della durata di sei giorni sarà inaugurata dal Monte-Carlo Gala for Planetary Health, a cui seguiranno conferenze, proiezioni di film e anche masterclass.

In occasione del Monte-Carlo Gala for Planetary Health, la Fondazione Principe Alberto II di Monaco, lo Yacht Club di Monaco e il Museo Oceanografico “puntano i riflettori sulla salute dell’umanità e del pianeta”. Gli eventi della settimana sono incentrati su diverse tematiche, come scienza, arte, moda e cibo, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulla salute del pianeta.

Sting sarà l’ospite d’onore

Il Monte-Carlo Gala for Planetary Health è uno degli eventi più prestigiosi del calendario di Monaco. Si terrà il 24 settembre sulle terrazze dell’Opera Garnier e vedrà Sting come ospite d’onore. In questo momento di crisi sanitaria mondiale, la serata servirà anche a raccogliere fondi per diverse iniziative gestite dalla Croce Rossa di Monaco e dalla Croce Rossa Internazionale.

Tutta la settimana sarà caratterizzata da diverse proiezioni ed è possibile partecipare agli eventi solo su invito. Il 21 settembre, lo Yacht Club di Monaco proietterà l’ultimo film dell’esploratore sud-africano Mike Horn, oltre a due film di Jackson Wild: Reef Rescue sarà proiettato il 22 e Corona: The Pandemic and the Pangolin il 26. Il Museo Oceanografico proietterà inoltre il documentario Planète Méditerranée di Laurent Ballesta.

Il programma completo della settimana è disponibile sul sito della Fondazione Principe Alberto II di Monaco.