La famiglia della Principessa Charlène ha inaugurato tre nuove classi in una scuola primaria del Sudafrica finanziata dalla Fondazione della Principessa Charlène di Monaco.

Dopo la richiesta della scuola elementare Gugulesizwe, in Benoni, Sudafrica, la Fondazione Principessa Charlène di Monaco ha finanziato la costruzione di tre nuove classi. Lo spazio a disposizione, infatti, non era più sufficiente a ospitare tutti gli studenti dell’asilo, mentre le nuove classi potranno accogliere fino a 30 studenti ciascuna. Oltre a queste novità, sono anche state ristrutturate altre parti della scuola, come i bagni, il tetto, ora tutto in cotto, e il sistema fognario.

I fondi per le classi e la ristrutturazione sono stati raccolti grazie a eventi e gare di equitazione organizzate dalla famiglia della Principessa, che, data l’assenza della sovrana, ha fatto le sue veci all’inaugurazione.

Una fondazione che agisce a livello mondiale

Thobile Mavundlha, la preside della scuola, ha espresso i suoi più sentiti ringraziamenti: “Vorrei ringraziare ognuno di voi per essere qui in questa occasione speciale, l’inaugurazione delle nuove classi che sono state donate dalla gentilissima Principessa Charlène e dalla sua fondazione”, ha dichiarato.

La Principessa Charlène,  ex nuotatrice olimpica del Sudafrica, ha dato vita alla fondazione nel dicembre 2012 per combattere l’annegamento e promuovere i valori dello sport. La fondazione gestisce diversi programmi in tutto il mondo, tra cui Learn to Swim e Water Safety, che insegnano dei movimenti utili a scongiurare l’annegamento. Dalla nascita della fondazione, oltre 730.000 persone, soprattutto bambini, in 34 paesi hanno beneficiato di questi programmi.