Secondo un comunicato stampa del Palazzo del Principe, la moglie del Principe Alberto II ha contratto un’infezione alle vie respiratorie. La Principessa Charlène, che al momento è in trasferta in Sudafrica, non è riuscita a tornare in tempo per assistere al tradizionale Gran Premio monegasco.

Durante il suo recente viaggio in Sudafrica, la Principessa Charlène ha contratto un’infezione. Sofferente, si è vista costretta ad annullare il suo ritorno nel Principato e a non essere presenta alla premiazione del 78° Gran Premio di Formual 1, tenutosi a Monaco lo scorso weekend.

Il Principe Alberto II, quindi, si è presentato alla gara in compagnia dei suoi due figli, e ha consegnato da solo il premio al vincitore della competizione. La Principessa non ha mancato di mandare i suoi migliori auguri all’Autombile Club di Monaco, che organizza l’evento, oltre che ai piloti e ai team.

In missione per salvaguardare la fauna africana, contrae un’infezione

La Principessa ha partecipato a diverse missioni per la salvaguardia della fauna del Sudafrica, soprattutto dei rinoceronti, una specie molto a rischio in una regione che ospita l’80% della popolazione mondiale di mammiferi.

La Principessa impegnata contro il bracconaggio

“Non dimenticatevi di noi”, si legge su una foto pubblicata di recente dalla Principessa Charlène sul suo account Instagram. Un’immagine shock del fotografo naturalista Christian Sperka, che ritrae un rinoceronte ferito con gli occhi coperti da una benda e la Principessa Charlène a fianco. Dopo la pubblicazione martedì 18 maggio, il post ha commosso tantissimi utenti.

Travel Club Monaco