Pubblicità »
Servizio

Ligue 1: L’AS Monaco in ripresa. Vittoria contro l’Angers

AS Monaco

Questo mercoledì, nella 16ª giornata di Ligue 1, l’AS Monaco ha conquistato la vittoria sul campo dell’Angers (1-3).

La partita: 1-3

Dopo quattro sconfitte in Ligue 1, gli uomini di Niko Kovac si sono ripresi conquistando la vittoria contro l’Angers. I monegaschi sono rimasti con i piedi per terra e hanno giocato una bella partita segnando ben tre reti. La prima di Myron Boadu (25′), che inaugura i suoi gol in campionato, seguito da Sofian Diop poco prima dell’intervallo (45′).

Pubblicità

>> LEGGI ANCHE: Ligue 1: pareggio tra l’AS Monaco e lo Strasburgo

L’Angers, appena tornato dagli spogliatoi, ne ha approfittato subito per accorciare la distanza, con Axel Nübel che segna (55′) su un passaggio di Azzedine Ounahi. Il Monaco non gli dà molta tregua, però, portandosi a casa il terzo gol segnato da Wissam Ben Yedder (73′). Una vittoria che fa salire l’AS Monaco al settimo posto in classifica.

Pubblicità »

Myron Boadu, era ora!

Era da tempo che aspettava di segnare il primo gol in Ligue 1! Messo di nuovo all’attacco da Niko Kovac e appoggiato da Kevin Volland, il giovane attaccante olandese, arrivato quest’estate direttamente dall’AZ Alkmaar, ha aperto il punteggio su un passaggio perfetto del compagno di squadra tedesco (25′). Un gol che Boadu non si scorderà e che forse, proprio ad Angers, ha dato il via alla sua stagione.

Il numero: 14

Come il numero di tiri dei monegaschi durante l’incontro, di cui otto riusciti.

“La nostra migliore partita della stagione in Ligue 1”

Niko Kovac: “È stata la nostra partita migliore della stagione in Ligue 1. Abbiamo messo pressione sulla difesa dell’Angers. Myron Boadu ha giocato un’ottima partita, ha mostrato tutto il suo talento. Ci ha permesso di giocare in modo diverso. Sono contento per lui, ne aveva bisogno. La performance in generale è stata degna di nota. Abbiamo dominato per 80 minuti”.

Pubblicità »