Pubblicità »
Notizia

Il Crem inaugura i suoi nuovi locali alla presenza del Principe Alberto II

principe-alberto-ii-crem-inaugurazione-locali
Eric Mathon / Palazzo del Principe

Il Club ha riaperto le porte al pubblico il 6 settembre. Il giorno prima il Principe era presente all’inaugurazione dei locali messi a nuovo.

Lunedì 5 settembre il Crem (Club des Résidents Étrangers de Monaco, Club dei residenti stranieri di Monaco) ha inaugurato i suoi nuovi locali completamente ristrutturati. Il Principe Alberto II, presente all’intima cerimonia, ha aperto le porte del Club, presso la residenza Le Mirabeau, dopo due mesi di lavori.

Pubblicità
 Inaugurazione dei nuovi locali del CREM 2022
© Eric Mathon / Palazzo del Principe

“Il Club è ora più spazioso, luminoso e moderno e rimane fedele all’atmosfera e al design iniziale creati da Lady Tina Green [moglie di Sir Philip Green, n.d.r.]”, si legge sul comunicato stampa.

crem-nuovi-locali-monaco
© Yvan Soulier / Carte Blanche

LEGGI ANCHE: Chris Dhondt: “La missione del Crem è connettere le persone nel Principato”

Pubblicità »

La serata si è conclusa con un piccolo cocktail party. Il direttore del Crem, Chris Dhondt, ha ringraziato i collaboratori coinvolti in tutte le fasi della ristrutturazione: Marie-Pierre Martin Charpenel, interior designer e proprietaria della società MPMC Design, Dominique Roitel, amministratore delegato di Henryot & Cie (la più antica fabbrica di mobili di qualità), Lucas Pinton, amministratore delegato della fabbrica Pinton (storici maestri tappezzieri di Aubusson) e Luca Marcucci, direttore dell’appaltatore generale TDMP.