Pubblicità »
Notizia

Rilevatori di monossido di carbonio ora obbligatori a Monaco

detecteur-monoxyde-carbone-monaco
L'obiettivo di questa disposizione è quello di permettere di individuare precocemente questo gas tossico inodore e incolore, che può provocare gravi avvelenamenti - DR

L’obbligo è valido per le abitazioni collegate alla rete di distribuzione del gas combustibile.

Nuovo provvedimento del Governo del Principe. Dal 22 luglio, per la sicurezza degli occupanti, le abitazioni collegate alla rete di distribuzione del gas combustibile devono essere dotate di rilevatori di monossido di carbonio.

Pubblicità

I rilevatori in questione devono emettere un allarme acustico locale per avvisare gli occupanti di un aumento anomalo dei livelli di monossido di carbonio. Ricordiamo che il gas tossico inodore e incolore può provocare gravi avvelenamenti. È possibile anche collegare l’allarme a uno o più dispositivi connessi, come smartphone o tablet, per trasmettere informazioni.

Per essere totalmente efficace, il rilevatore deve essere installato rispettando una serie di condizioni:

  • Il rilevatore deve essere collocato nella stessa stanza in cui si trova la fonte di gas
  • Deve essere posizionato a una distanza compresa tra uno e tre metri dall’apparecchio a combustione
  • Se posizionato a parete, deve essere più alto di porte e finestre, ad almeno 15 cm di distanza dal soffitto
  • Se posizionato sul soffitto, deve essere lontano da qualsiasi ostacolo
Pubblicità »

Ci sono alcuni semplici gesti quotidiani che possiamo fare per ridurre i rischi: far arieggiare la casa ogni giorno e assicurarci che le caldaie, le stufe e le apparecchiature collegate alla rete di distribuzione del gas ricevano ogni anno una manutenzione adeguata.

Il Governo del Principe ricorda che, come regola generale, è necessario seguire le raccomandazioni del produttore per l’installazione e l’uso. In caso di dubbi, non esitate a contattare un professionista.

Per maggiori informazioni sulle precauzioni da adottare e sul primo soccorso in caso di avvelenamento, potete consultare la scheda “Avvelenamento da monossido di carbonio (CO)” sul sito web di MonServicePublic.