Una settimana dopo il successo contro il Paris Saint-German (3-2), l’AS Monaco ha conquistato un’altra vittoria: domenica allo stadio Louis II nella partita contro il Nimes (3-0), i monegaschi si sono aggiudicati la quarta vittoria consecutiva.

Fino a dove arriveranno? Dopo la partita contro il Nimes, questa domenica nella 12a giornata di Ligue 1, gli uomini di Niko Kovac hanno conquistato la quarta vittoria di fila del campionato. Dopo la sconfitta massacrante contro il Lione (4-1), i monegaschi sono rinati e da qualche settimana sono entrati dentro una bolla che non sembra voler scoppiare.

Aguilar-Diop, una connessione perfetta

A eccezione del secondo tempo leggermente più statico, la squadra di Kovac ha dominato il gioco, riprendendo più volte il possesso palla. Il primo goal lo segna Sofiane Diop con un tiro perfetto che finisce dritto nella porta di Baptiste Reynet (1-0, 19’), seguito da una rete di testa di Gelson Martins (2-0, 75′). Basterebbero già questi due goal per mettersi la vittoria in tasca.

Un’altra rete di Kevin Volland

Anche Kevin Volland ha voluto dare il suo contributo segnando pochi minuti dopo (3-0, 77′) su un passaggio di Wissam Ben Yedder, di ritorno dopo il tampone risultato positivo al Covid-19. Il Monaco si aggiudica così la quarta vittoria. I monegaschi salgono sul podio aggiudicandosi il secondo posto, in attesa dell’incontro della prossima settimana con il Lille.