La scorsa domenica al Louis II, l’AS Monaco ha sconfitto il Marsiglia 3 a 1 nella 21a giornata di Ligue 1. La quarta vittoria consecutiva che fa avvicinare i monegaschi sempre di più al podio.

L’ingresso di Aleksandr Golovin è stato decisivo. Sotto di un goal, segnato da Nemanja Radonjic (0-1, 12’), gli uomini di Niko Kovacs hanno ribaltato le sorti della partita al ritorno dagli spogliatoi, portandosi a casa tre reti.

Doppio passaggio decisivo di Golovin

Con un’incredibile precisione nel calcio d’angolo, il calciatore russo ha prima effettuato un passaggio perfetto a Guillermo Maripan (1-1, 48’) che ha segnato di testa, prima di replicare con Aurélien Tchouaméni (2-1, 75’). Entrato alla fine dell’incontro in sostituzione di Ben Yedder, il giocatore montenegrino Stevan Jovetic ha segnato la rete decisiva con un calcio di punizione magistrale durante i minuti supplementari (1-3, 90+1’).

Una Monaco ancora imbattuta nel 2021

Una vittoria preziosa, la quarta consecutiva, contro un avversario diretto per guadagnarsi un posto agli europei. L’AS Monaco (4a, 39 punti) sta ora con il fiato sul collo al Lille (2a, 42 punti) e al Lione (3a, 40 punti), in attesa degli incontri di domenica. Imbattuti e invincibili in questo nuovo anno, i monegaschi non smettono di sorprendere nell’attesa di dare il meglio sul campo del Nantes domenica prossima (ore 21:00).

>> LEGGI ANCHE: Chi è Krépin Diatta, l’ultimo acquisto dell’AS Monaco