La banca CFM Indosuez ha celebrato i suoi 100 anni con un grande spettacolo in collaborazione con il Ballets de Monte-Carlo.

Il 5 gennaio, CFM Indosuez ha festeggiato in pompa magna i suoi 100 anni nel Principato. Per l’occasione la banca ha organizzato una serata al Grimaldi Forum con il Ballets de Monte-Carlo.

I dipendenti del gruppo bancario, insieme a ospiti prestigiosi come la Principessa di Hannover, hanno avuto l’onore di assistere all’ultima rappresentazione di “Casse-Noisette Compagnie”. La parte musicale dello spettacolo è stata affidata all’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo, diretta da Kazuki Yamada.

Una collaborazione privilegiata

Sono ormai ventidue anni che la CFM Indosuez e il Ballets de Monte-Carlo collaborano con fiducia. Lo scorso febbraio i due soggetti hanno rinnovato la loro collaborazione all’Atelier des Ballets de Monte-Carlo: i dipendenti della CFM Indosuez possono godere di un accesso privilegiato alla piattaforma digitale del Ballets de Monte-Carlo.

L’obiettivo di questo accordo tra la banca e la compagnia è quello di diffondere l’influenza culturale del Principato a livello internazionale. La ricerca dell’eccellenza, il superare se stessi e l’attento lavoro di squadra sono alcuni dei valori che il personale della CFM Indosuez e i ballerini del Ballets de Monte-Carlo condividono.