Pubblicità »
Pubblicità »
Notizia

Gran Premio d’Australia: Charles Leclerc conferma l’impeccabile inizio stagione

Charles-Leclerc-min
Scuderia Ferrari

Il pilota monegasco ha vinto il suo secondo Gran Premio della stagione a Melbourne, davanti a Sergio Perez (Red Bull) e Georges Russel (Mercedes).

Pubblicità

Due vittorie in tre gare. Neanche nei suoi sogni pi├╣ folli Charle Leclerc (Ferrari) avrebbe potuto immaginare un inizio di stagione migliore. Dopo due anni difficili, il monegasco sperava di tornare sul podio e conquistare qualche Gran Premio.

LEGGI ANCHE: Gran Premio del Bahrain: Charles Leclerc e la Scuderia Ferrari al settimo cielo

Si ├Ę portato a casa ben due gare su tre, aggiudicandosi quattro vittorie complessive nella sua carriera. Un inizio stagione incredibile che lo porta in testa al campionato del mondo con un vantaggio di tutto rispetto (71 punti, contro 37 per Russel e solo 28 e 25 per Hamilton e Verstappen).

Un altro abbandono di Max Verstappen

Partito in pole position in questo GP Australia, disputato per la prima volta dopo due anni a causa del Covid-19, Charles Leclerc ha confermato l’eccellente posizione conquistata alle qualificazioni rimanendo in testa dall’inizio alla fine. Nonostante Verstappen gli sia stato col fiato sul collo per tutta la gara, il pilota Red Bull ha dovuto abbandonare la competizione negli ultimi giri per un problema meccanico: ├Ę il secondo abbandono della stagione.

LEGGI ANCHE: Svelata la nuova Ferrari F1-75. LeClerc potrà finalmente raggiungere i suoi obiettivi?

“├ł la prima vittoria in cui ho controllato il vantaggio dall’inizio alla fine della corsa”, dichiara sorridendo il monegasco alla fine della gara. “Questa performance non sarebbe stata possibile senza una vettura affidabile. Il nostro passo gara ├Ę fortissimo, le gomme si sono comportate bene fin dall’inizio. Sono contento”. Prossimo appuntamento, il 24 aprile a Imola.