Notizia

AS Monaco: massimo fermento per l’ultimo incontro della stagione

fermento-asm-stadio-louis-ii
AS Monaco

Il Presidente del club ha assistito al penultimo allenamento dell’ASM.

Pubblicità

Sono gli ultimi sforzi per l’ASM. Giovedì 19 maggio, i rossobianchi si sono allenati in vista del match che si giocherà sabato 21 maggio contro il Lens. Il risultato dell’incontro, che concluderà la stagione, sarà decisivo: in caso di vittoria, i ragazzi di Philippe Clement, secondi in classifica in Ligue 1, si aggiudicheranno il pass diretto per la Champions League. Lo stesso avverrà in altri due scenari: nel caso in cui ottenessero un risultato migliore del Marsiglia, o se sia i monegaschi che i marsigliesi perdessero e il Rennes non vincesse (conservando comunque la differenza di punti sul Marsiglia).

Per quanto riguarda l’Europa League, invece, la squadra monegasca si qualificherà comunque in tre circostanze: pareggio o vittoria del Marsiglia, vittoria di entrambe le squadra (se il Monaco riesce a colmare la differenza di punti), o se l’ASM perde, il Marsiglia no e il Rennes non vince.

Non è quindi ancora il momento di mollare. Giovedì, al centro di La Turbie, il Presidente del club Dmitri Rybolovlev, il direttore tecnico James Bunce e il direttore sportivo Paul Mitchell hanno assistito all’allenamento di Wissam Ben Yedder e dei suoi compagni di squadra per incoraggiarli in questa ultima fase.

LEGGI ANCHE: Ligue 1: AS Monaco incredibile conquista il podio

I giocatori hanno potuto anche contare sul sostegno incessante dei loro fan; oltre 300 tifosi, tra cui studenti e membri dei club amatoriali della regione, sono stati invitati al Louis II mercoledì 18 maggio per assistere all’allenamento. Un vero momento di complicità tra i giocatori e il loro pubblico. La sessione si è poi conclusa tra selfie e autografi per la felicità dei fan.

LEGGI ANCHE: ASM-Brest: il regalo dell’AS Monaco ai suoi tifosi

Restare concentrati

Non resta allora che dare il massimo sabato, in questa partita cruciale. I rossobiachi sono ottimisti: giovedì, durante una conferenza stampa, Kevin Volland ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di giocare questa partita, questa grande finale. Sappiamo che anche il Lens è in un periodo buono, ma giochiamo a calcio proprio per affrontare questo genere di partite. Chiaramente vogliamo entrare in Champions League, ma non siamo nervosi. Vogliamo solo goderci il momento e la partita”.

“Il Presidente ci ha mostrato il suo sostegno e noi lo apprezziamo molto. Siamo in un periodo decisivo e averlo con noi è importante per tutta la squadra”, aggiunge l’attaccante tedesco dell’ASM.

Anche l’allenatore Philippe Clement ribadisce che nonostante le ultime nove vittorie consecutive della squadra, la concentrazione deve restare al massimo. “Ho assistito agli allenamenti, sono tutti sempre concentrati (…) Non ho alcun dubbio sul fatto che ogni singolo giocatore comprenda l’importanza di questa partita. (…) Per me, la cosa fondamentale è fare del nostro meglio. (…) Sono contento di essere già in Europa League, ma spero davvero di entrare anche in Champions League”.

L’allenatore ha anche dichiarato che vorrebbe che in tribuna ci fossero ancora più tifosi. In ogni caso, l’incontro di sabato sera sarà trasmesso su un maxischermo allo stadio Louis II. L’ingresso inizia dalle ore 20:00 e per l’occasione sono previsti una serie d’intrattenimenti, come cheerleader, angolo ristoro e photobooth.

Info utili:

  • Gratuito per gli abbonati – Ritiro dei biglietti presso le biglietterie a partire da sabato 21 maggio alle 14:00
  • Tariffa di ingresso: 5€ – Acquisto dei biglietti online o presso la biglietteria dello stadio Louis II
  • Tariffa VIP: 70€ – Acquisto per email all’indirizzo gmotyka@asmonaco.com o avives@asmonaco.com