Servizio

Apertura in grande stile del Monaco Yacht Show: visita del Principe e Sustainability Hub

monaco yacht show 2022
Direzione della Comunicazione / Michael Alesi

Uno dei più importanti Yacht Show del mondo è tornato al Port Hercule.

Quest'anno, il salone nautico monegasco accoglie ben 110 Superyacht e quasi 600 espositori, rispetto ai 101 e 440 dell'anno scorso. Dal 28 settembre al 1° ottobre, tutto il mondo dello yachting si ritrova al Port Hercule: designer, ingegneri, progettisti, investitori e acquirenti hanno iniziato a calcare i corridoi della fiera.

Il primo evento saliente è stata la tradizionale visita del Principe, avvenuta giovedì alle 14.30. Il Sovrano è salito a bordo di diversi superyacht per incontrare i loro proprietari ma anche gli espositori monegaschi. Ha inoltre ricevuto un assegno di 51.000 euro dagli organizzatori dell'evento da destinare alla Fondazione Principe Alberto II.

L'obiettivo principale dell'evento resta la vendita di Superyacht e la scoperta di nuovi progetti, ma questa edizione riserva una sorpresa. Si tratta del nuovo spazio dedicato alla sostenibilità chiamato Sustainability Hub, creato nel 2022 dalla volontà di rendere il settore sempre più rispettoso dell'ambiente.

Questo nuovo spazio espositivo mette in mostra la ricerca e lo sviluppo di soluzioni sostenibili nel settore nautico. L'iniziativa è sostenuta dalla Water Revolution Foundation, ente che mira a ridurre l'impatto ambientale degli yacht.

LEGGI ANCHE: Il Monaco Yacht Show 2022 e la salvaguardia dell’ambiente

Si tratta di un'ottima opportunità per le aziende monegasche di valorizzare le proprie iniziative in questo senso. Tra queste Laneva Boat, un'azienda specializzata nel retrofitting di imbarcazioni che sostituisce motori a combustione interna con motori elettrici.

Il Monaco Yacht Show è aperto ancora domani, sabato 1 ottobre, dalle 10.00 alle 18.00.