Notizia

La Principessa Charlène sostiene le Wonder Mums

principessa-charlene-rallye-aicha-gazelles
Eric Mathon / Palazzo del Principe

Alice e Alexia, alias le Wonder Mums, parteciperanno al Rally automobilistico Aïcha des Gazelles 2023 per sostenere la Fondazione della Principessa.

Sorrisi smaglianti e una maglietta su cui campeggia il logo dorato delle Wonder Mums rallye. La foto, postata da Alice e Alexia sui social e ricondivisa dalla Fondazione Principessa Charlène su Instagram, ritrae la Principessa in mezzo alle due amiche che parteciperanno al Rally Aïcha des Gazelles 2023, con il nome Wonder Mums.

Giustamente, la Principessa Charlène ha espresso il suo sostegno alle due donne senza esitazioni: le Wonder Mums, infatti, gareggeranno a favore della Fondazione e, in particolare, per il programma “Swim for Safety” che, in Sri Lanka, punta a insegnare la sicurezza in acqua, il nuoto di sopravvivenza e il primo soccorso di base ai bambini più svantaggiati.

LEGGI ANCHE: La Fondazione Principessa Charlène moltiplica le attività per prevenire l’annegamento

Tra cinque mesi, più precisamente sabato 4 marzo, Alice e Alexia partiranno ufficialmente da Nizza in direzione Essaouira, in Marocco, dove dovrebbero arrivare il 18 marzo. Segnaliamo che le due amiche hanno aperto una raccolta fondi su Leetchi, per aiutarle a finanziare questa splendida avventura. Ad oggi sono stati raccolti più di 2.000 euro.

Dal 2012, quasi 900.000 persone hanno potuto beneficiare dei numerosi programmi portati avanti dalla Fondazione Principessa Charlène, che si batte ogni giorno per la sicurezza in acqua.