Notizia

Gli auguri del Principe Alberto II ai cittadini e ai residenti monegaschi per il 2023

famiglia principesca monaco
Monaco Info

Dopo aver tirato le somme del 2022, il Sovrano analizza i momenti più importanti che interesseranno il 2023.

Come da tradizione, anche quest’anno il Principe Alberto II al fianco di sua moglie la Principessa Charlène e dei loro due figli il Principe Ereditario Jacques e la Principessa Gabriella ha rivolto al popolo monegasco i suoi migliori auguri per il nuovo anno. Il suo discorso esprime la solidarietà della Famiglia Principesca nei confronti di coloro che hanno sofferto nel 2022, ma infonde anche speranza e augura un 2023 ricco di buoni propositi sottolineando gli impegni presi dal Sovrano:

“Cari Compatrioti, Cari Residenti, Cari Amici,

il 2022 è stato un anno di sfide per tutte le vittime di guerra, oppressione, violenze e intolleranza in un mondo assai tormentato. La Principessa ed io esprimiamo tutto il nostro sostegno, la nostra compassione e il nostro affetto nei loro confronti.

I nostri pensieri vanno anche a chi ha avuto in famiglia o ha vissuto sulla propria pelle malattie che ci ricordano quanto sia fragile la nostra esistenza, ma anche a chi ha avuto la capacità di resistere alla causa del proprio male. La lunga crisi sanitaria causata dal Covid-19, da cui iniziamo a vedere una via d’uscita, ci ha ripetutamente messi alla prova.

Secondo Edmond Rostand, “È di notte che è bello credere alla luce!”. Ma a questa frase potremmo aggiungere che è alle prime luci del mattino – e forse soprattutto nel periodo di Natale – che si vede quando qualcuno ci tende la mano.

Per questo motivo, nel 2023 continueremo a tendere la nostra mano, ad attivarci e a mettere tutte le nostre energie al servizio della pace, dell’accettazione degli altri e della solidarietà.

I nostri figli meritano di vivere in un mondo di armonia e riconciliazione e che sia rispettoso della Natura. A tal proposito rinnovo il mio impegno per la tutela del nostro Pianeta e in particolare della biodiversità marina e terrestre.

Possiamo infatti essere soddisfatti del nuovo accordo raggiunto qualche giorno fa a Montréal durante la COP15 sulla biodiversità.

auguri principe alberto ii 2023
© Eric Mathon / Palazzo del Principe

Sono profondamente convinto che ognuno di noi può fare la sua parte. È un problema che ci riguarda tutti e siamo tutti in grado di intervenire. Facciamo parte di una forza collettiva che da sola può migliorare il mondo.

Il 2023 sarà un anno di elezioni per il nostro Paese, nazionali e comunali. Questi momenti, fondamentali per l’equilibrio delle nostre istituzioni, mostrano ancora una volta la vitalità della nostra democrazia.

Sono certo che le donne e gli uomini a cui verranno affidate nuove responsabilità saranno lieti di diventare attori dello Stato di diritto, sostenuti dalla sicurezza e dall’entusiasmo che ci hanno consentito di costruire la nostra storia e il nostro futuro.

Il 2023 sarà anche un anno di festeggiamenti come la commemorazione in diversi ambiti del centenario della nascita di mio padre il Principe Ranieri III, “il Principe Costruttore”, che ha reso il Principato una Monarchia costituzionale moderna e dinamica, aperta al mondo e attiva all’interno del concerto europeo.

Nel 2023 celebreremo inoltre il 30° anniversario dell’adesione del Principato alle Nazioni Unite. Colgo l’occasione per ribadire la mia assoluta dedizione al multilateralismo e al rispetto dei nostri impegni internazionali.

Le sfide odierne riguardano tutto il mondo ed esigono dunque risposte a livello globale: crisi climatica ed energetica, terrorismo, riciclaggio e corruzione, carestie, disparità di genere, ecc. Il nostro forte impegno all’interno del Consiglio d’Europa e nelle discussioni in corso per un avvicinamento all’Unione europea sono di massima priorità per il futuro del nostro Paese.

Sono sicuro di poter contare sulla comunità monegasca, sui nostri residenti e sui nostri partner per continuare a reinventare il nostro modello sociale ed economico. La parola “domani” non è priva di significato, ma è l’orizzonte di un desiderio condiviso.

La mia Famiglia ed io vi rivolgiamo i nostri più sinceri auguri per il 2023.

Bonne nouvelle année.

Happy new Year.

Bon Anu Noevu. »