Pubblicità »
Notizia

Hemmels: “auto rinate, non restaurate”

Questo e altri modelli classici Mercedes saranno presenti all'evento VIP

La Hemmels Pagoda Electric è in fase di sviluppo dal 2018 e farà il suo debutto a Monte-Carlo questo fine settimana.

Sabato 20 aprile, Hemmels, l’azienda di restauro di automobili gallese, organizzerà un evento molto speciale all’Hotel Hermitage di Monaco per presentare in anteprima mondiale il suo primo prototipo EV, insieme ad altre the Mercedes classiche completamente restaurate e uniche nel loro genere.  

Pubblicità

L’evento prevede una cena VIP nelle cantine dell’Hotel Hermitage con influenti personalità locali, collezionisti di automobili e proprietari di auto Hemmels in arrivo da tutto il mondo.

Pubblicità »

“Passato, presente e futuro”

Per creare le loro auto Neugeboren (“neonate”), Hemmels smantella Mercedes vintage e le ricostruisce aggiungendo caratteristiche moderne “onorando la maestria artigianale del costruttore originale”. Ogni veicolo richiede oltre 4.000 ore di lavoro.

L’azienda di Cardiff ha scelto la classica Mercedes Pagoda per dare vita al primo veicolo elettrico. “Riscrivere la narrativa dell’elettrico” affermando che non si tratta “di una semplice ricostruzione… ma della reinvenzione di un’icona che prende tutto un altro significato”. Le linee leggendarie si uniscono alla tecnologia agli ioni di litio.

Le nostre auto non sono restaurate, sono rinate

Pubblicità »
Tom Butterfield, responsabile operativo

Gli ospiti VIP di questo fine settimana potranno ammirare, e magari acquistare…

  • la 190 SL con guida a destra appartenuta al cantante e showman vincitore di un Grammy, Tim Hauser, e in precedenza al produttore Lou Reizner.
  • una 280 SL con guida a sinistra in grigio selenite con un chilometraggio talmente basso da essere praticamente nuova
  • una 280 SL automatica con guida a sinistra grigia metallizzata