Pubblicità »
Servizio

Ecco i luoghi imperdibili da visitare nei dintorni di Monaco

Les lieux incontournables de la région à visiter !
Luoghi imperdibili da visitare nella regione! © Unsplash

Abbiamo chiesto ai nostri lettori su Facebook quali sono le loro mete preferite per una gita di un giorno o due nei pressi di Monaco: ecco le loro risposte.

Sebbene il Principato possieda un certo fascino e non manchi di intrattenimenti, a volte può essere piacevole allontanarsi per un giorno o un fine settimana e staccare la spina.

Pubblicità

Sulla nostra pagina Facebook vi abbiamo chiesto quali sono le vostre mete preferite per una giornata o un weekend fuori Monaco. Siete stati in tanti a rispondere e noi condividiamo i vostri luoghi preferiti per un momento di evasione.

Per una breve gita non lontano dal Principato, apprezzerete sicuramente i paesaggi costieri della Costa Azzurra: Beaulieu-sur-Mer, come suggerisce Alex, Cap d’Ail, come dice Jean-Marc, e Villefranche-sur-Mer, come consiglia Danielle.

© Unsplash

Ma una destinazione su cui molti concordano è sicuramente l’Italia, definita “bellissima!”. Sara la consiglia soprattutto per una serie di città poco conosciute ma splendide: “Alassio, Laigueglia, Sanremo per lo shopping, la nuova pista ciclabile di Imperia, ma anche Cervo e il suo indimenticabile festival di musica da camera in estate”.

Pubblicità »

Sara aggiunge anche che l’Italia è perfetta per mangiare bene con tutta la famiglia. Danielle, ad esempio, ha citato le Cinque Terre per trascorrere un intero fine settimana. Una meta sublime e molto famosa sulla Riviera italiana dove, incastonati tra le scogliere liguri, si susseguono cinque borghi costieri. Roselyne, invece, ha proposto di volare fino a Roma per un fine settimana.

© Unsplash

Torniamo in Francia, dove ci dirigiamo a ovest di Monaco, verso Nizza e Antibes, che sono state consigliate più volte. Ma un commento in particolare ha attirato la nostra attenzione, quello di Christine, che consiglia di visitare la Terre Blanche con il suo splendido campo da golf. I nostri lettori hanno di certo buon gusto, visto questa meta richiede un certo budget, ma la bellezza del paesaggio ne vale sicuramente la pena.

Un’altra lettrice dai gusti chic è Sonia, che suggerisce di andare a Saint-Tropez. Ma non senza cognizione di causa, visto che ci guida in questo luogo sensazionale: “Visitate la Citadelle, ci sono dei ristorantini molto carini a prezzi ragionevoli, poi sul porto, prendete un cocktail al Papagayo, un must, anche se un po’ caro, ma fa parte di Saint-Tropez, come il Sénéquier! E scoprite le splendide spiagge di Pampelonne…”.

© Unsplash

Proseguiamo lungo la costa verso Marsiglia e seguiamo il consiglio di Martine di visitare Cassis e l’isola di Porquerolles, che lei descrive come “un luogo di felicità”. Queste due destinazioni sono molto popolari in estate, e a buon ragione!

Pubblicità »
© Unsplash

Poi è il turno della Provenza con una serie di città consigliate dai nostri lettori. Anne ci porta a Baux-de-Provence e a Saint-Rémy-de-Provence per visitare la Carrière des lumières. È il posto giusto per chi ama immergersi nella storia contemplando le magnifiche illuminazioni raffigurate sulle pareti.

Ci dirigiamo ora verso Salernes, dove Nadine consiglia un soggiorno a l’Usine en Provence, un’ex fabbrica di piastrelle ora trasformata in una casa. Julie, invece, suggerisce una gita nel Luberon per visitare le Gole del Verdon con un panorama da togliere il fiato.

© Unsplash