Pubblicità »
Foto

La Principessa Charlène al Water Safety Day in Corsica

princesse charlène water safety day calvi5
© Direzione della Comunicazione

Venerdì 7 giugno, la Principessa Charlène era a Calvi, in Corsica, per partecipare al Water Safety Day. Organizzato dalla Fondazione Principessa Charlène, l’evento è cruciale nella prevenzione contro l’annegamento.

La quarta edizione del Water Safety Day si è tenuta ancora una volta sulla spiaggia di Calvi e ha riunito oltre 80 partecipanti, tra gli 8 e i 12 anni, delle scuole di Calvi Loviconi e di Calenzana.

Pubblicità

Con un approccio divertente e sportivo, i bambini hanno partecipato a quattro laboratori a terra e quattro laboratori in acqua, con esercizi di salvataggio, di primo soccorso e di sicurezza.

I workshop sono stati condotti da Stéphanie Barneix, ambasciatrice della Fondazione e campionessa mondiale di salvataggio in acqua, e dal suo team di sportivi, con il supporto della Société Nationale de Sauvetage en Mer (SNSM) e dei vigili del fuoco dell’Alta Corsica.

Pubblicità »

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare i più piccoli sui pericoli dell’acqua, di insegnargli le tecniche di salvataggio per ridurre il numero di incidenti di annegamento e di educarli ai valori dello sport e alla salvaguardia dell’ambiente marino. Un’iniziativa che la Fondazione Principessa Charlène sostiene tutto l’anno.

La Principessa Charlène, che partecipa regolarmente all’evento, ha potuto sottolineare l’importanza di queste iniziative di prevenzione e sensibilizzazione sulle spiagge. La Principessa ha inoltre consegnato un attestato a ciascun partecipante, con grande gioia dei bambini.

Crediti foto: © Direzione della Comunicazione

Pubblicità »