Appena qualche giorno dopo l’incredibile successo contro il Lorient (2-5), questa domenica allo stadio Louis II l’AS Monaco si è aggiudicata la seconda vittoria consecutiva, questa volta contro l’Angers (3-0).

Il 2021 è cominciato alla grande per i monegaschi. Dopo una prima vittoria contro il Lorient mercoledì scorso (2-5), questa domenica gli uomini di Niko Kovacs hanno stracciato l’Angers (3-0). Una vittoria netta, senza neanche un goal subito, che conferma la forma smagliante dei giocatori dopo la ripresa.

>> LEGGI ANCHE: Vittoria contro il Lorient: l’AS Monaco inizia il 2021 con il piede giusto

L’incontro non è stato ricco di occasioni, ma i compagni di squadra di Wissam Ben Yedder hanno fatto l’essenziale. La rete di Guillermo Maripan, che ha approfittato di una deviazione di Kevin Volland per mettere la palla in rete poco prima del primo tempo (1-0, 40′), ha aperto il punteggio della partita. Una giusta ricompensa per il netto possesso palla dei monegaschi.

Ancora una volta Kevin Volland si dimostra decisivo

Al ritorno dagli spogliatoi, Kevin Volland ha raddoppiato il punteggio intercettando un passaggio raso terra di Caio Henrique (2-0, 72′) e segnando il suo nono goal della stagione. Ancora una volta decisivo per il successo della squadra, il giocatore tedesco ha poi fatto un passaggio decisivo a Stevan Jovetic, che ha segnato la terza rete dell’incontro qualche minuto dopo il suo ingresso (3-0, 81′).

>> LEGGI ANCHE: AS Monaco: il ritorno in campo di Aleksandr Golovin. Ma in quale ruolo?

Una vittoria fuori casa importante, che permette al Monaco di posizionarsi al quarto posto della classifica, dopo il pareggio del Rennes contro il Lione (2-2) e del Marsiglia contro il Digione (0-0). Il prossimo incontro dei monegaschi si giocherà venerdì prossimo alle 21:00 contro il Montpellier.