Questo venerdì sera, nella dodicesima giornata di Eurolega, l’AS Monaco Basket è stato sconfitto in casa dall’ASVEL (84-85).  

La partita

Che brutta serata. Un canestro all’ultimo secondo di William Howard (23 punti, 10 rimbalzi) ha visto il Roca Team concedere la vittoria all’ASVEL. Al termine di una partita intensa, i compagni di squadra di un grande Paris Lee (vedi sotto) hanno ceduto contro alla formazione del Villaurbanne, nonostante l’assenza di Lighty, Diot, Wembanyama, Lacombe, Osetkowski e Knight e le tre sconfitte consecutive della squadra in Eurolega.

>> LEGGI ANCHE: Intervista a Léo Westermann (AS Monaco Basket): “Cercavo stabilità in una squadra interessante”

Nonostante la performance degna di nota di Mike James (18 punti) e Alpha Diallo (15 punti), a fianco di un grande Paris Lee, il Roca Team non è riuscito a conquistare la sesta vittoria in Eurolega di questa stagione. Ora, i monegaschi occupano l’undicesimo posto in classifica.

Paris Lee

Instancabile durante tutta la partita (20 punti in 27 minuti), Paris Lee ha dato un bel vantaggio al Roca Team. Ma la performance del playmaker monegasco non è stata sufficiente a sconfiggere l’ASVEL, una squadra unita e capitanata da un grande William Howard

Un tragico verdetto

Zvezdan Mitrovic: “Il finale della partita è stato incredibile. Il verdetto per noi è stato tragico. Avevamo la partita in pugno, ma ci è sfuggita. Congratulazioni all’ASVEL”.