Pubblicità »
Servizio

Eurolega: il Roca Team sconfitto dall’ASVEL sul fischio finale

Roca Team
Direction de la Communication / Manuel Vitali

Questo venerdì sera, nella dodicesima giornata di Eurolega, l’AS Monaco Basket è stato sconfitto in casa dall’ASVEL (84-85).  

La partita

Che brutta serata. Un canestro all’ultimo secondo di William Howard (23 punti, 10 rimbalzi) ha visto il Roca Team concedere la vittoria all’ASVEL. Al termine di una partita intensa, i compagni di squadra di un grande Paris Lee (vedi sotto) hanno ceduto contro alla formazione del Villaurbanne, nonostante l’assenza di Lighty, Diot, Wembanyama, Lacombe, Osetkowski e Knight e le tre sconfitte consecutive della squadra in Eurolega.

Pubblicità

>> LEGGI ANCHE: Intervista a Léo Westermann (AS Monaco Basket): “Cercavo stabilità in una squadra interessante”

Nonostante la performance degna di nota di Mike James (18 punti) e Alpha Diallo (15 punti), a fianco di un grande Paris Lee, il Roca Team non è riuscito a conquistare la sesta vittoria in Eurolega di questa stagione. Ora, i monegaschi occupano l’undicesimo posto in classifica.

Pubblicità »

Paris Lee

Instancabile durante tutta la partita (20 punti in 27 minuti), Paris Lee ha dato un bel vantaggio al Roca Team. Ma la performance del playmaker monegasco non è stata sufficiente a sconfiggere l’ASVEL, una squadra unita e capitanata da un grande William Howard

Un tragico verdetto

Zvezdan Mitrovic: “Il finale della partita è stato incredibile. Il verdetto per noi è stato tragico. Avevamo la partita in pugno, ma ci è sfuggita. Congratulazioni all’ASVEL”.