Notizia

Gran Premio d’Italia: Charles Leclerc al secondo posto e Max Verstappen al primo

Charles-Leclerc-Ferrari
Scuderia Ferrari

L’attuale campione del mondo si è ancora una volta fatto valere contro gli avversari. Il pilota monegasco si è però dovuto accontentare del secondo posto a Monza, nonostante la partenza in pole position.

Una settimana dopo essere salito sul podio in Olanda, Charles Leclerc è arrivato al secondo posto a Monza. Dopo essere partito in pole position, non c’è stato alcun modo per il pilota monegasco di resistere alla rimonta di Max Verstappen (Red Bull), che ha così ottenuto la quinta vittoria di fila. Verstappen è invincibile questa stagione.

Il Gran Premio si è concluso dietro la safety car: gli ultimi cinque giri sono stati “sacrificati” per il recupero della McLaren di Daniel Ricciardo. Si sono fatti prendere dallo sconforto il pubblico e soprattutto Charles Leclerc, che agli ultimi giri avrebbe potuto lottare per la vittoria.

Max Verstappen vince ancora

“È stato frustrante finire la gara così”, ha dichiarato Leclerc. “Speravo di vincere oggi davanti a questo pubblico. Il ritmo era buono, ma non è stato sufficiente. Ringrazio tutti per il sostegno. L’atmosfera di Monza è sempre incredibile”.

Nella classifica del campionato del mondo, Charles Leclerc si posiziona al secondo posto (con 219 punti), prima di Sergio Perez (con 209 punti) e dopo Max Verstappen (con ben 335 punti). Il prossimo appuntamento sarà il 2 ottobre al Gran Premio di Singapore.