Analisi

Aleksej Fedoricsev (AS Monaco Basket) è il nuovo pezzo grosso del basket francese?

Aleksej Fedoricsev
Aleksej Fedoricsev / AS Monaco Basket

Sono sempre più numerose le iniziative sostenute dal presidente dell'AS Monaco Basket sin dal suo arrivo nel mondo della pallacanestro. Dopo la presidenza del Roca Team, il proprietario di Fedcom si interessa ora alla trasmissione delle partite di Eurolega in Francia e a Monaco.

Aleksej Fedoricsev, presidente del club da gennaio 2022, sta guadagnando sempre più terreno nel mondo del basket. Di recente il fondatore di Fedcom, azienda che vende fertilizzanti e materie prime, ha acquistato i diritti di trasmissione delle partite di Eurolega e di Eurocup in Francia e a Monaco.

È stato inoltre annunciato il lancio di una nuova piattaforma di streaming, "Skweek", che trasmette i 450 match della stagione dei due tornei europei. Queste iniziative la dicono lunga sulla volontà di Aleksej Fedoricsev, che possiede ormai la nazionalità monegasca e ungherese, di avventurarsi in tutti gli ambiti del basket.

LEGGI ANCHE: Il Roca Team apre la stagione: nuovi ingaggi, ritiro pre-stagione e più posti in arena

Aleksej Fedoricsev potrebbe avere lunga vita nel club

"Non mi interesso solo ai diritti di trasmissione dell'Eurolega in Francia, ma valuto anche la possibilità di investire nel basket francese", ha dichiarato in un'intervista al quotidiano L'Équipe. "Nello sport o sei dentro e ti impegni fino in fondo o rimani fuori e spendi denaro inutilmente". Il presidente dell'AS Monaco Basket, nonché sponsor di Eurolega dal 2021, ha già incontrato tutti i suoi colleghi degli altri club europei.

Secondo Oleg Petrov, consulente di Fedoricsev nonché membro del Consiglio di Amministrazione della Ligue de Football Professionnel (LFP), l’attuale presidente dell’AS Monaco Basket potrebbe investire nella pallacanestro per diversi anni. "Aleksej Fedoricsev è socio del club calcistico AS Monaco da 25 anni. Ora tocca al basket. Magari investirà anche in questo sport per 25 anni".