Foto

La Principessa Charlène e il Principe Alberto II presenti per una serata di beneficenza d’eccezione a Courchevel

fondazione principessa charlene gala courchevel
© Eric Mathon / Palazzo del Principe

Il fondatore di INEOS e residente monegasco Jim Ratcliffe era presente in qualità di Presidente Onorario insieme al Sovrano.

Pubblicità

La sera di domenica 12 febbraio, la Club House Ineos di Courchevel ha accolto il Principe e la Principessa. Mentre nella località si svolgono i Campionati Mondiali di Sci Alpino FIS, la Principessa Charlène e il Principe Sovrano hanno partecipato a un gala di beneficenza sotto la presidenza onoraria del Principe e di Jim Ratcliffe, su invito del Presidente dello Sci Club Courchevel, Marc Sénéchal.

Tra gli oltre 200 invitati, alla serata d’eccezione erano presenti anche molti sportivi e imprenditori di spicco. La giovane pianista monegasca Stella Almondo si è anche esibita al pianoforte.

Opere d’arte, vini, esperienze culinarie, turistiche e artistiche, oltre ad accessori sportivi firmati da atleti famosi… Durante la serata sono stati messi all’asta numerosi lotti a favore della Fondazione della Principessa e del Club des Sports di Courchevel. La vendita, guidata dal direttore internazionale di Christie’s, Julien Brunie, è stata un grande successo.

arnaud alessandria gala beneficenza courchevel
Lo sciatore alpino monegasco Arnaud Alessandria ha partecipato alla competizione – © Eric Mathon / Palazzo del Principe

La Fondazione Principessa Charlène, che ha recentemente festeggiato il suo decimo anniversario, lotta attivamente contro l’annegamento e promuove l’educazione attraverso i valori dello sport. Il Club des Sports di Courchevel, invece, si propone di formare i giovani, di prepararli al mondo sportivo e di metterli in condizione di praticare sport ad alto livello.