Pubblicità »
Video

Thierry Boutsen ci porta alla scoperta della nuova mostra Porsche

thierry boutsen mostra porsche monaco
©Paul Charoy / Monaco Tribune

L’ex pilota di Formula 1 e residente monegasco è il presidente del Cercle des Amis de la Collection de Voitures du Prince, una nuova associazione che inaugura la sua prima mostra.

“Le auto sono sempre state la mia passione, sono cresciuto con loro. Quando ero piccolo, mi piaceva molto ammirare le macchine che vedevo per strada”. Thierry Boutsen ha accettato di percorrere con noi i corridoi della Collezione di Automobili del Principe Alberto II.

Pubblicità

Quando la Collezione è stata trasferita, nel luglio 2022, l’imprenditore automobilistico è stato contattato per prendere parte alla creazione del Cercle des Amis de la Collection de Voitures du Prince Albert II ed esserne il presidente. “Per me è stata l’occasione di tornare nel mondo del collezionismo di auto, che conoscevo bene da piccolo e che avevo abbandonato quando ho iniziato a gareggiare”, sorride l’ex pilota. Poi aggiunge: “Sono davvero contento”.

Oggi la Collezione ospita la mostra Porsche, la prima organizzata dal Cercle des Amis, che si augura di continuare su questa strada.

© Paul Charoy / Monaco Tribune

Mettere in luce la Collezione di Automobili del Principe

“L’associazione servirà a promuovere la Collezione di Automobili del Principe in tutto il mondo. Vogliamo organizzare altre mostre come questa, eventi in collaborazione con diversi gruppi di appassionati di auto d’epoca, organizzare ricevimenti e molto altro”, afferma Thierry Boutsen, fondatore della sua società di rivendita di auto storiche, la Boutsen Classic Cars.

Pubblicità »

Quando gli domandiamo qualche “possibile idea”, il presidente dell’associazione non ha un attimo di esitazione: “Abbiamo molte, molte idee, ma vogliamo assicurarci che questo primo evento vada bene e poi passeremo a quelli successivi”. In questo Cercle des Amis, Thierry Boutsen vuole riunire un intero universo. “Oltre agli appassionati di auto, ai collezionisti, ai piloti e agli ex piloti (…) apriremo le iscrizioni a tutti coloro che condividono la stessa passione”.

Mostra di Porsche leggendarie per il 75° anniversario

Per l’ex pilota questa prima mostra si può già definire “eccezionale”. Porsche, infatti, festeggia il suo 75° anniversario. Dei dodici modelli esposti, sei sono presi in prestito dal Museo Porsche di Stoccarda, la città dove l’avventura della casa automobilistica ha avuto inizio. Due veicoli facevano già parte della Collezione di Automobili del Principe, tre sono in prestito da privati e Thierry Boutsen ha dato in prestito una Porsche da rally della sua collezione (vedi foto sopra).

L’ex pilota, che nel 1989 ha conquistato il titolo di sportivo belga dell’anno, è stato al volante di due dei modelli esposti, una Porsche GT1 e una Porsche 962, che potrete scoprire nel nostro video reportage sull’argomento!

Potrete visitare la mostra presso la Collezione di Automobili del Principe fino al 20 marzo 2023.

Pubblicità »

Informazioni utili:

  • Collezione di Automobili del Principe di Monaco, 54 route de la Piscine – Port Hercule.
  • Dalle 10:00 alle 18:00.
  • Adulti: 10 euro
  • Bambini (6-17 anni), studenti: 5 euro
  • Biglietteria
Privacy Policy